Lady Cipria racconta: Oli essenziali e i loro benefici

Prima del trattamento Ton Up, di cui vi ho già parlato nei precedenti articoli e nelle stories di Instagram, vengono applicate sul corpo 4 tipologie diverse di oli essenziali.

Il primo olio essenziale, a base di mirto rosmarino e timo, ha una funzione drenante e riattiva il microcircolo.

Si stende ai lati della colonna vertebrale, poche gocce sono sufficienti, per stimolare il mediano della vescica urinaria, favorendo un miglior drenaggio dei liquidi e conseguente eliminazione di tossine.

Il secondo olio è a base di ginseng, pepe nero e timo, ha un’azione stimolante, viene applicata qualche goccia nella parte alta della schiena, in prossimità dei nervi spinali che vanno ai polmoni.

Migliora cosi la funzione respiratoria, apportando maggior ossigeno ai tessuti.

Nella zona lombosacrale, in prossimità dei nervi spinali, andiamo ad applicare qualche goccia di olio essenziale detossinante, a base di limone, lavanda e titrioil, facilita cosi la peristalsi intestinale e favorisce il drenaggio dei reni, migliorando la diuresi.

Infine l’applicazione di qualche goccia di olio essenziale a base di menta, eucalipto e pino, sempre nella parte dorsale, in prossimità dei nervi spinali, ai lati della colonna, ha un’azione tonificante e purificante favorendo l’assimilazione delle proteine.

Il rito agli oli essenziali, oltre ad avere tante proprietà, è una vera e propria coccola.

Inebriata dal profumo degli oli, il rilassamento è totale, e il trattamento Ton Up, che seguirà, avrà risultati ancor più evidenti. E la prova costume quest’anno sarà una passeggiata!

Vi ricordo mie care Ladies che, esclusivamente per voi, Estetica e Benessere riserva lo sconto del 10%!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *