Piedi perfetti con il micromotore

Da LadyCipria:

Care Ladies! L’appuntamento con la bellezza è arrivato.

É passato un po’ di tempo, lo so, ma gli impegni sono cosi tanti che è sempre più difficile trovare lo spazio per scrivervi 

Chi mi segue in Instagram ha un piccolo assaggio delle mie giornate “in bellezza” ma ovviamente raccontarvi, passo dopo passo, i trattamenti e le novità che Estetica e Benessere ci propone è tutta un’altra storia.

Oggi parleremo di piedi e precisamente di pedicure, un argomento importantissimo, soprattutto perché la prova infradito è oramai arrivata, e non possiamo più ignorarla.

Partiamo con una notizia bomba che farà piacere a tutte voi, personalmente l’ho trovata geniale!

Estetica e Benessere riserva alle sue clienti una scatolina personale con le lime da usufruire nei trattamenti successivi.

Poiché la lima é l’unico strumento che non può essere messo in autoclave per la sterilizzazione, per garantire il massimo dell’igiene ogni cliente avrà a disposizione un kit esclusivamente personale.

I piedi sono una parte delicatissima del nostro corpo, anche se molte volte tendiamo a trascurarli, io per prima, sono fondamentali per sostenere il nostro corpo e il loro benessere è importantissimo.

Sapere che tutto ciò che viene usato per la pedicure é perfettamente sterilizzato, e le lime diventano esclusivamente di nostra proprietà mi rasserena.

Quante volte, affidandomi a mani inesperte, mi sono beccata delle micosi alle unghie che hanno richiesto mesi e mesi di cure! L’igiene è per Estetica e Benessere prioritaria.

La pedicure si svolge con il micromotore, che la trasforma in un vero e proprio trattamento, ad alto standard qualitativo.

Si lavora con un manipolo, che assomiglia un po’ a quello del dentista, che va a svolgere diverse funzioni: dalla levigazione di alcune parti del piede, allo spingi cuticole, al tronchesino… Tutto ciò a cui solitamente abbiamo assistito manualmente avviene con il micromotore.

La pedicure inizia con l’uso di una salvietta, che contiene una cleaning lotion, da passare su tutto il piede per prepararlo alle successive fasi. Non avviene alcun pediluvio, si lavora a secco.

Con il micromotore l’unghia viene esfoliata e uniformata, nessun strumento è tagliente, si evitano cosi fastidiose escoriazioni. Il manipolo eroga acqua a base di lavanda disinfettante, il massino dell’igiene e la sicurezza dell’ottimo risultato.

È  un modo completamente differente di fare la pedicure, nettamente superiore a quella manuale, molto più veloce e soprattutto molto più igienica.

A lavoro finito si sceglie lo smalto che più si adatta al vostro colorito o che più vi piace, e i piedi sono perfetti da esibire, finalmente!

A proposito, io lo smalto l’ho scelto di color cipria, ovviamente, ma sono sicura che l’avevate già intuito 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *