La trasformazione del corpo: come Estetica e Benesssere mantiene le promesse di bellezza

Care Ladies! Solitamente la mia settimana inizia in bellezza, e chi può meglio rappresentare la bellezza di Estetica e Benessere!

Il ciclo di trattamenti dedicati a gambe e addome continua a spron battuto, e ora tocco con mano la trasformazione del mio corpo.

Soprattutto le gambe, hanno ritrovato tonicità e bellezza, le culotte de cheval sono solo un brutto ricordo, e ora stiamo lavorando perché l’addome diventi più tonico e vengano eliminati quei centimetri di troppo.

Sfortunatamente il mio addome ha subito più di un intervento chirurgico, e questo non ha fatto che peggiorare le cose.

Se prima delle operazioni, nonostante le gravidanze, la mia pancia fosse comunque piatta, ora mi ritrovo ad avere adipe in eccesso, e soprattutto un evidente rilassamento dei tessuti.

Inoltre l’addome è la parte del mio corpo che somatizza tutto lo stress, per cui durante il giorno tende inevitabilmente a gonfiarsi.

Sicuramente manca l’esercizio fisico, non frequento palestre, il tempo é sempre poco (anche se in parte questa é una scusa, in realtà non sopporto le palestre)

Altri fattori, inoltre, quali lo stress, la menopausa, e l’avanzare dell’eta, hanno contribuito a peggiorare la situazione.

La pancia è diventata il punto più critico del mio corpo, d’estate diventa un incubo! Non mi piace esibirla, e cerco di nasconderla in tutti i modi.

Questo disagio, che in passato non avevo neanche il coraggio di confessare a me stessa, ora mi pesa meno, perché so che può esserci una soluzione.

Il programma che Estetica e Benessere ha studiato appositamente per me andrà a curare proprio questo inestetismo, e finalmente potrò rivedere la mia pancia sotto un’altra luce.

Il ciclo di trattamenti parte con un massaggio drenante. Manovre leggere, perché si lavora a livello della circolazione veno linfatica, seguendo lo scorrimento della linfa.

Si inizia dall’addome, perché è considerato al pari di una cisterna, dove vanno a riversare la linfa gli arti inferiori.

Dopodiché si passa alle gambe, lavorando con assoluta leggerezza, perché la circolazione linfatica è più in superficie rispetto a quella circolatoria.

Il massaggio, delicato e leggero, è come una coccola; abbinato all’applicazione degli oli essenziali diventa un  momento di assoluta rilassatezza.

Lo scorrimento della linfa é chiaramente percepibile, la sensazione di leggerezza è immediata.

Cosi il corpo viene preparato per il prossimo ciclo di trattamenti che comprenderanno il Ton up, gli elettrodi del Tecnoffshore e un particolare massaggio all’addome di cui vi parlerò nella prossima puntata.

Se volete rimanere sempre aggiornate sui risultati ottenuti non perdetevi le stories su Instagram!

Buona settimana mie care Ladies!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *